-+  Associazione
-+  Documenti
 |-  Modern Perl
 |-  Bibliografia
 |-  Articoli
 |-  Talk
 |-  Perlfunc
 |-  F.A.Q.
 |-  F.A.Q. iclp
-+  Eventi
-+  Community
-+  Blog
-+  Link
Corso di Perl



 

Un linguaggio che non teme confronti di Daniele Radogna

Versione stampabile.

1. Introduzione 2. Software Integrated Circuits 3. Multipiattaforma 4. Integrazione verticale 5. Metafore 6. Apprendimento 7. Conclusioni 

Conclusioni

In conclusione, in un contesto dove i costi del software sono fondamentalmente i costi delle risorse umane, l’ efficienza dello sviluppatore, tranne in settori applicativi con particolari caratteristiche mission critical (particolari nel senso che esistono sistemi mission critical realizzati in Perl, ad esempio sistemi bancari e finanziari) è un importantissimo vantaggio competitivo sia per l’ azienda che per lo sviluppatore che possono entrambi ridurre i propri costi e aumentare la griglia di soluzioni che si è in grado di offrire. Ciò è ampiamente dimostrato dall’ ampiezza della adozione del Perl nell’ Europa e negli USA e dalla quantità di materiale pubblicato in lingua inglese. Particolarmente nella realtà italiana in cui l’ industria del software ha caratteristiche peculiari e in presenza di un’ ampia classe di piccole e medie imprese meno interessate ad investimenti a lungo termine e più interessate ai ritorni immediati, il Perl è una opportunità che aspetta ancora di essere identificata e colta. La comunità italiana degli sviluppatori Perl è convinta della concretezza di questa affermazione e si sta impegnando perché questa possa venir verificata nei fatti.

‹‹ Apprendimento

D:
Progetti e documenti in rilievo
Corso di Perl Progetto pod2it
D:
La ML di Perl.it
mongers@perl.it è la lista ufficiale di Perl Mongers Italia per porre quesiti di tipo tecnico, per rimanere aggiornato su meeting, incontri, manifestazioni e novità su Perl.it.
Iscriviti!
D:
Annunci Google