-+  Associazione
-+  Documenti
-+  Eventi
-+  Community
-+  Blog
-+  Link

Ottobre 2013

Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Cerca






 

« OSCON2005: i Lighting Talk | Home | AxKit ha bisogno di tester »

Sleep, "heavily inspired by Perl"
09.08.05

Ricevo da markkram la segnalazione del progetto Sleep, an embeddable scripting solution for Java applications [...] heavily inspired by Perl with bits of Objective-C thrown in. The Sleep Java API allows the language to be extended with new constructs, operators, functions, and variable containers.

I programmi della sezione Examples hanno un aspetto familiare e al tempo stesso esotico: da leggere.

Inviato da larsen il 09.08.05 01:30
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti al feed!

Inviato da larsen il 09.08.05 16:45

Questo genere di progetto sembra suggerire l'opportunità di delegare a Java la realizzazione della parte grossa di un'applicazione, e a Java + Perl (= Sleep) i compiti più leggeri, potremmo dire, amministrativi. Se questo può esser vero per progetti già cominciati, o per progetti che devono basarsi pesantemente su tecnologie legate a Java, non penso lo sia altrettanto per progetti anche grossi da sviluppare ex novo: con le tecniche giuste e la dovuta organizzazione, secondo me Perl non ha nulla da invidiare a linguaggi "enterprise" come Java. A questo proposito, cito il progetto P5EE: "The mission of the P5EE project is to promote the development, deployment, and acceptance of Enterprise Systems written in Perl."










Devo ricordare i dati personali?






D:
Sull'autore...
D:
La ML di Perl.it
Iscriviti! mongers@lists.perl.it è la lista ufficiale di Perl Mongers Italia per porre quesiti di tipo tecnico, per rimanere aggiornato su meeting, incontri, manifestazioni e novità su Perl.it.
D:
Annunci Google